Cookie Policy Bonifici Esteri, Come Farli, Quanto Costano? - Finanza Personale

Bonifici Esteri, Come Farli, Quanto Costano?

Sono molte le situazioni in cui serve o meglio è necessario fare un Bonifico verso l’Estero. Sono altrettanto molte le possibilità di farli, direttamente presso una filiale bancaria o anche Online. Bonifici Esteri: Come Farli. Quanto Costano?

Bonifici Esteri

Sono soprattutto le Imprese a trovarsi frequentemente a dover fare Bonifici Esteri, per ovvi motivi di rapporti commerciali al di fuori dei confini nazionali.

Può capitare anche ad un privato cittadino di dover provvedere a questo tipo di operazione ma certamente con una frequenza inferiore rispetto alle aziende.

Fare un Bonifico Estero significa eseguire un trasferimento di denaro in modo tracciabile verso un soggetto titolare di un Conto all’estero. Per fare questo occorre avere a disposizione il codice IBAN internazionale del beneficiario e il proprio IBAN per eseguire l’operazione.

Bisogna subito distinguere tra Bonifico su area SEPA e al di fuori di questa, perchè cambiano tempi e costi. L’area SEPA consiste in una serie di Paesi europei che concordemente applicano lo stesso standard mentre altri Paesi anche europei e al di fuori dell’Europa non aderiscono a tali standard.

Postepay Evolution Bonifici Esteri

Poste italiane propone uno strumento di pagamento che si chiama Postepay. Si tratta di una Carta prepagata che nella versioine standard non è dotata di Codice IBAN quindi non consente nè di ricevere bonifici ma solo versamenti nè di eseguire bonifici.

La versione Evolution, invece, è dotata di IBAN perciò sotto questo aspetto è come avere un Conto corrente, quindi permette l’esecuzioine di Bonifici. Serve, naturalmente il codice IBAN internazionale per eseguire Bonifici Esteri.

Puoi farli semplicemente recandoti in un Ufficio Postale o disporlo Online attraverso l’apposita App di gesione della tua carta Postepay Evolution.

Bonifici Esteri: Come Farli, Quanto Costano?
Bonifici Esteri: Come Farli, Quanto Costano?

Bonifici Esteri Intesa San Paolo

Intesa San Paolo è una grande Banca italiana e tra le maggiori nel mondo. Figuriamoci, quindi, se attraverso Intesa San Paolo non puoi fare Bonifici Esteri.

Come tutte le Banche, prevede costi di commissione e se il Bonifico è indirizzato a Paesi che hanno una moneta diversa dall’Euro, anche un tasso di cambio valuta, con l’eccezione dei Paesi al di fuori dell’area Eurp ma aderenti al SEPA.

Questi costi possono portare ad esborsi anche piuttosto elevati per fare un Bonifico Estero e ciò significa un carico economico sensibile sulle spalle di chi opera molto con l’Estero e deve fare Bonifici Esteri con una certa frequenza.

Hype Bonifici Esteri

Hype è una carta prepagata con Iban di Banca Sella. Questa carta pur essendo dotata di codice Iban, permette di fare Bonifici in campo nazionale ma non Bonifici Esteri.

Dunque se hai intenzione di aprire una Carta Hype e devi fare Bonifici Esteri, tieni conto di questa limitazione.

Bonifici Esteri SEPA

Come abbiamo accennato sopra, la maggior parte degli Stati Europei ha aderito ad un sistema di standardizzazione dei criteri nel campo dei Bonifici Esteri.

Questo significa che solo il Codice IBAN internazionale diventa lo strumento che permette di fare Bonifici Esteri. Il Bonifico SEPA è utilizzato in tutti i Paesi dell’Eurozona più altri 12 Paesi che pur avendo una moneta diversa dall’Euro accettano comunque Bonifici in tale Moneta europea.

Bonifici Esteri Limiti

In realtà non esistono limiti di entità nei Bonifici Esteri e tantomeno in quelli nazionali. Tuttavia poiché l’Agenzia delle Entrate ha accesso ai movimenti bancari, soprattutto per somme ingenti può andare a verificare il beneficiario e verificare se le somme bonificate vengono riportate nella dichiarazione dei Redditi.

A fronte di Bonifici Esteri di aomme importanti la Banca può chiedere la motivazione e segnalarla all’Agenzia delle Entrate che provvederà al controllo rispetto alla rispondenza a verità di quanto dichiarato.

Non esistono limiti nei Bonifici Esteri ma esiste un’attività di controllo da parte dell’Agenzia delle Entrate.

Ti siamo stati utili con l’articolo Bonifici Esteri: Come Farli, Quanto Costano?

I commenti sono chiusi.