Cookie Policy Equity Crowdfunding Guida Completa in Italiano - Finanza Personale

Equity Crowdfunding Guida Completa in Italiano

Sostanzialmente, il Crowdfunding è una raccolta di fondi da più investitori per formare un fondo maggiore da investire. Questo consente a piccoli e medi investitori di cercare il rendimento da un investimento anche modesto, aprendo la strada all’investimento stesso anche a chi non ha grandi capitali da investire ottenendo un guadagno. Il Crowdfunding è nato tutto sommato in tempi recenti e si rivolge ad investimenti particolarmente nel campo immobiliare e verso Startup e PMI. In quest’ultimpo caso si parla di Equity Crowdfunding. Andiamo a vedere maggiormente nel dettaglio di cosa si tratta e come funziona. Equity Crowdfunding Guida Completa in Italiano.

Equity Crowdfunding Cosa è

Classico è il caso di una persona che ha a disposizione un capitale significativo e decide di investire tale capitale in modi diversi per ottenere un guadagno da tale investimento.

Se non si ha a disposizione un tale capitale, bisogna rinunciare ad investire? No, naturalmente. Basta raccogliere fondi, anche modesti, da più persone realizzando in questo modo un capitale da investire.

Ovviamente ciascun investitore avrà urili in proporzione alla somma investita. La nascita e la crescita di nuove startup e lo sviluppo di tante PMI nuove e non ha dato il via all’Equiry Crowdfunding, ossia all’investimento su queste realtà attraverso la raccolta di tanti piccoli investimenti che realizzano complessivamente un capitale significativo da investire.

Il Crowdfunding è nato in Italia solo nel 2013 con una serie di norme di legge e parecchie limitazioni che hanno frenato gli investitori in questa nuova forma finanziaria.

Le tante modifiche normative successive hanno reso questa forma di investimento più interessante e il Crowdfunding è decollato.

Equity Crowdfunding Come Funziona?

Gli investimenti attraverso l’Equiry Crowdfunding si realizza attraverso piattaforme autorizzate ad operare in questo campo. Queste individuano le Startup e le PMI che mostrano segni di potenziale crescita e propongono a chi intende investire delle somme l’investimento stesso.

I sottoscrtittori acquisiscono in questo modo parte capitale di tali aziende, di fatto ne divengono soci. A termine investimento gli investitori possono dismettere le azioni che hanno acquisito ottenendo, in caso di crescita del valore, auspicata, ovviamente, un guadagno o possono decidere di mantenere le azioni partecipando al dividendo.

Da qui si comprende come la scelta della piattaforma di investimento abbia un’importanza cruciale poiché focalizzando l’investimento su una realtà poco solida ed affidabile cresce il rischio di perdite di capitale.

Equity Crowdfunding Guida Completa in Italiano
Equity Crowdfunding Guida Completa in Italiano

Rischi Equity Crowdfunding Quali Sono?

Chi sceglie di investire in Equity Crowdfunding deve essere consapevole che si tratta di investimenti ad alto rischio. Se tutto va bene, le azioni delle realtà su cui si è investito crescono conil tempo, con la crescita dell’azienda.

Molte Startup, purtroppo, come sono nate hanno anche chiuso dopo poco tempo e altrettanto le difficoltà economiche che stiamo tutti vivendo spesso mettono in crisi le PMI.

Chiaro che gli investimenti realizzati, a fronte di fallimenti e comunque perdite di valore delle aziende comportano perdita di capitale in toto o in parte per chi ha investito.

Piattaforme Equity Crowdfunding

In Italia operano diverse piattaforme in Equity Crowdfunding ma sono tre quelle che hanno una maggiore capacità di raccolta fondi che si collega anche, naturalmente, ai maggiori risultati raggiunti attraverso gli investimenti.

Possiamo ricordare che tali piattaforme sono nell’ordine di raccolta fondi:

  • Mamacrowd
  • Crowdfundme
  • Walliance

Queste tre piattaforme nel corso del 2019 hanno raccolto complessivamente oltre 48 milioni di euro. Da segnalare comunque anche Opstart e 200 Crowd, altre due piattaforme che, pur attestandosi a parecchia distanza dalle tre principoali citate, hanno raggiunto comunque valori di raccolta notevoli.

Vantaggi Per le Imprese

Le Imprese, soprattutto quelle nate da poco e quelli di dimensioni più limitate hanno l’assoluta necessità di disporre di fondi per la loro crescita. Spesso non dispongono di risorse proprie per questo obiettivo e hanno, quindi, bisogno di poter disporre di investimenti esterni.

L’Equity Crowdfunding è una vera boccata d’ossigeno per queste realtà e il modo per operare a loro volta investimenti finalizzati alla crescita dell’azienda. L’Equiry Crowdfunding, quindi, rappresenta un indubbio vantaggio per queste imprese che possono tentare il decollo che altrimenti sarebbe difficile da realizzare.

Guadagnare con l’Equity Crowdfunding

Investire in una Startup o una PMI sana e con forti potenzialità di crescita comporta la possibilità di guadagnare anche parecchio con un investimento in Equity Crowdfunding ma i rischi sono anche alti.

Nessuno può avere la certezza, per imprevisti del mercato o per altre cause, che l’impresa su cui hai investito non vada male o addirittura che fallisca. In questo caso la perdita di capitale per gli investitori è inevitabile.

Hai tropvato utile questo articolo su Equity Crowdfunding Guida Completa in Italiano? Commentalo subito e seguici su Facebook.

I commenti sono chiusi.